Passa ai contenuti principali

Anniversario dell'UNICEF con i Narratori per la pace (Storytellers for Peace)

Celebriamo il 75° anniversario dell'UNICEF con la favole e i pensieri degli Storytellers for Peace ( Narratori per la Pace ). In ordine di apparizione : Barry Stewart Mann (narratore, educatore, attore e autore, USA) Lisi Amondarain (narratrice, argentina) Alessandro Ghebreigziabiher (scrittore, drammaturgo, narratore, attore teatrale e regista, fondatore e coordinatore, Italia) Carla senza di Noi Band (Roberto Moreschi, chitarra, Orfeo Federici, basso, Vincenzo Coratella, percussionista, Italia) Hamid Barole Abdu (scrittore, narratore e poeta, Eritrea) Oriana Fiumicino (scrittrice, drammaturga e narratrice, Italia) Joerg Baesecke (scrittore e narratore, Germania) D.M.S. Ariyrathne (narratore, Sri Lanka) Sandra Burmeister G. (scrittrice, attrice, narratrice e pedagogista teatrale, Cile) Cecilia Moreschi (teatroterapista, drammaturga, attrice teatrale e regista, Italia) Jozé Sabugo (narratore, insegnante, attore teatrale e regista, Portogallo) Suzanne Sandow (regista, attrice, nar

La diversità nel cinema secondo Robert Redford

Robert Redford, padre fondatore del Sundance Film Festival, è ben consapevole della discussione in corso intorno allo sforzo da parte di Hollywood verso la diversità.
"L'idea era che il festival fosse pensato per usare il cambiamento con lo scopo di sottolineare la parola 'diversità'", ha dichiarato Redford, durante il primo giorno della conferenza stampa a Park City. "La diversità è qualcosa che mette le cose nella giusta direzione, e questo è ciò che noi rappresentiamo. I mutamenti avvengono, i cineasti cambiano altrettanto, e i loro film riflettono i ruoli che giochiamo e la società in cui viviamo."
Così dovrebbe essere, perlomeno...

Qui il resto dell'articolo.