I vantaggi della diversità in Canada

La società pluralistica e multiculturale del Canada le dona un vantaggio che porta a una maggiore prosperità economica. E quasi intuitivo. Quando il primo ministro Justin Trudeau è salito sul palco del World Economic Forum di Davos, in Svizzera, nel mese di gennaio, ha definito la diversità come un modo canadese di vivere e il segreto del successo del suo paese. Ma al di là della retorica, quali sono le prove?
La ricerca mostra che le organizzazioni con maggiore diversità prendono decisioni migliori, e le imprese con una leadership diversa trovano ricompense nella loro linea di fondo. Un studio del 2015 condotto da McKinsey and Co., per esempio, mostra che "le aziende con un tasso di diversità più alto hanno maggiori probabilità di avere rendimenti finanziari sopra le loro mediane nazionali del settore". Un recente studio del Peterson Institute ha scoperto che 22.000 aziende il cui management esecutivo è diversificato realizzano guadagni superiori del 6-per-cento
.

Qui il resto dell’articolo.

Guarda anche: 
Libri sulla diversità, libri sul razzismo, libri sulla diversità per ragazzi e bambini, libri sul razzismo per ragazzi e bambini, libri sull'adolescenza e romanzi surreali per ragazzi

La diversità è la realtà video

In questo video Ivan Fahy racconta dettagli della sua infanzia, dove si rese conto di essere diverso e unico, e dichiara come egli è ora orgoglioso della sua unicità.
Ivan ci incoraggia a mettere in discussione le tradizioni, le norme e i generi, per vedere come possono opprimere le persone e limitare il potenziale.
Ivan dichiara che ''la diversità è la realtà'' e che dovremmo celebrare e abbracciarla.




Guarda anche: Libri sulla diversità, libri sul razzismo, libri sulla diversità per ragazzi e bambini, libri sul razzismo per ragazzi e bambini, libri sull'adolescenza e romanzi surreali per ragazzi

Diversità nella scuola

La preside ha dichiarato di aver rifiutato di farsi intimidire dai genitori omofobi che hanno attaccato la sua scuola elementare sui social media per aver messo in scena uno spettacolo a tematica omosessuale.
La donna è rimasta scioccata quando un workshop rivolto a bambini sull'apprendimento della diversità è stato attaccato da alcuni genitori su Facebook.
I commenti, pubblicati da una "piccola minoranza", sono arrivati dopo che una compagnia teatrale aveva rappresentato una favola in cui due principi si innamorano.
Scrivendo su Facebook, un padre si è detto seccato quando il figlio è tornato a casa dicendo: “Si parla di gay,” aggiungendo che “aveva imparato a conoscere i gay.”
Due uomini sono stati denunciati alla polizia da un altro utente di Facebook, e da allora sono stati interrogati dagli agenti nella zona.
La preside dell’istituto cattolico Sacro Cuore afferma di essere orgogliosa di dirigere una delle prime scuole della zona a ergersi pubblicamente contro l’omofobia.


Ah, dimenticavo. E' accaduto in Inghilterra…

Qui l’articolo originale sul Mirror.

Guarda anche: 
Libri sulla diversità, libri sul razzismo, libri sulla diversità per ragazzi e bambini, libri sul razzismo per ragazzi e bambini, libri sull'adolescenza e romanzi surreali per ragazzi

Cambiamo quando gli oppressi ci obbligano a farlo

Per il secondo anno consecutivo, c'è stata una mancanza di diversità tra i candidati agli Oscar con soli attori bianchi che ottengono la nomination.
"Be’, è sempre stato così”, ha di recente dichiarato il due volte vincitore Dustin Hoffman. “Non è niente di nuovo, come ho sentito dire al presentatore della serata, l'attore Chris Rock, 'Perché (protestare solo) quest'anno? E' l’88° Edizione degli Academy Awards, il che significa questa faccenda dell’assenza di attori neri tra i nominati è accaduta almeno 71 altre volte'. E 'sempre stata una questione di razzismo. E' una specie di un riflesso di ciò che il paese è. Cambiamo quando le persone oppresse ci obbligano a cambiare."




Qui l'articolo originale.

Guarda anche: Libri sulla diversità, libri sul razzismo, libri sulla diversità per ragazzi e bambini, libri sul razzismo per ragazzi e bambini, libri sull'adolescenza e romanzi surreali per ragazzi