Passa ai contenuti principali

Anniversario dell'UNICEF con i Narratori per la pace (Storytellers for Peace)

Celebriamo il 75° anniversario dell'UNICEF con la favole e i pensieri degli Storytellers for Peace ( Narratori per la Pace ). In ordine di apparizione : Barry Stewart Mann (narratore, educatore, attore e autore, USA) Lisi Amondarain (narratrice, argentina) Alessandro Ghebreigziabiher (scrittore, drammaturgo, narratore, attore teatrale e regista, fondatore e coordinatore, Italia) Carla senza di Noi Band (Roberto Moreschi, chitarra, Orfeo Federici, basso, Vincenzo Coratella, percussionista, Italia) Hamid Barole Abdu (scrittore, narratore e poeta, Eritrea) Oriana Fiumicino (scrittrice, drammaturga e narratrice, Italia) Joerg Baesecke (scrittore e narratore, Germania) D.M.S. Ariyrathne (narratore, Sri Lanka) Sandra Burmeister G. (scrittrice, attrice, narratrice e pedagogista teatrale, Cile) Cecilia Moreschi (teatroterapista, drammaturga, attrice teatrale e regista, Italia) Jozé Sabugo (narratore, insegnante, attore teatrale e regista, Portogallo) Suzanne Sandow (regista, attrice, nar

Diversità e integrazione: il personale è politico

Iniziamo quest'anno un viaggio nella rete alla ricerca di realtà, siti, blog e quant'altro che si occupano di diversità e integrazione e che, a nostro modesto parere, sono interessanti.
Vi indichiamo oggi il sito Italiano Diversità Madrid | Io non ho paura di quello che ci cambierà, a cura di Matteo Ricci Ugatti.
In particolare, vi segnaliamo l'articolo dal titolo Il personale è politico.

Dal post:
Consapevolezza è una parola un po’ magica che raccoglie un insieme di risorse personali che ci permettono di riconoscere e valorizzare il nostro sentire e condividerlo con le altre persone, costruendo positivamente una collettività più ricca, dove il conflitto che nasce tra le diversità può essere affrontato e superato e crea nuove possibilità, in un’ottica di abbondanza. Più differenze ci sono in un gruppo, più ricchezza è disponibile per crescere tutti assieme, più benessere personale e collettivo si crea.

Continua qui, da leggere.