Agenda

Sabato 13 Gennaio 2018, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni, Libreria Ubik – Via Adige 2, Monterotondo (RM) - Ingresso libero

Diversità nelle scuole di New York

Con un dibattito appena iniziato a Brooklyn, e un altro ancora molto acceso sulla Upper West Side, la città di New York è stata costretta a fare i conti con il fatto che molte delle sue scuole sono profondamente segregate.
Ma vale la pena ricordare che ci sono storie di successo, le scuole che hanno preso misure deliberate per sostenere la diversità degli studenti, tramite la creazione di "scuole integrate in una città segregata."


In sintesi, ecco i punti chiave:

La scuola deve essere accogliente per tutti: le scuole che realizzino con successo un mix di studenti, riescono anche a creare un clima che accoglie tutti.

Il cambiamento può essere una cosa buona: che si tratti di una nuova scuola in un vecchio edificio, o di una scuola esistente in un nuovo spazio, un cambiamento di scenario è in grado di attrarre famiglie di tutti i tipi.

Diverse politiche di ammissione possono aiutare: le scuole che accettano studenti provenienti da zona all’esterno delle linee regolari, possono attirare studenti di diversa provenienza.

Qui il resto dell’articolo.

Guarda anche: Libri sulla diversità, libri sul razzismo, libri sulla diversità per ragazzi e bambini, libri sul razzismo per ragazzi e bambini, libri sull'adolescenza e romanzi surreali per ragazzi

Commenti