Compra il nuovo libro

giovedì 14 luglio 2016

Nayeli Spela

Eccoci di nuovo a parlarvi degli Storytellers for Peace (Narratori per la Pace).
In ordine alfabetico, ecco Nayeli Spela, dalla Slovenia.
Spela Peterlin, alias Nayeli, presidente e fondatrice di MOAVE, è una psicologa, trainer freelance di psicologia positiva, danzatrice intuitiva, acroyogi, scrittrice e appassionata animatrice.
Nei suoi laboratori si concentra sulla costruzione di dinamiche solide e positive del gruppo e di fornire diverse strategie per l'esplorazione e l'espressione personale.
Qui potete vedere un esempio del suo lavoro.
La sua presenza all'interno degli Storytellers for Peace è la bella dimostrazione che possiamo raccontare storie con tutto quello che abbiamo da condividere.

Sito ufficiale MOAVE

  

mercoledì 13 luglio 2016

Raquel Silvetti

Siamo quasi giunti al termine della presentazione, in ordine alfabetico, degli Storytellers for Peace (Narratori per la pace).
Oggi vi diamo alcune notizie su Raquel Silvetti, dall'Uruguay.
Raquel è narratrice, autrice, scrittrice di storie per ragazzi ed educatrice di bambini in età prescolare.
Come narratrice orale ha partecipato ad attività in tutto il paese, sia nelle scuole rurali, urbane e in istituti per bambini con diverse abilità.
Coordina la visita delle scuole e di collegi per la Biblioteca Nazionale. Va in giro per le scuole rurali del paese e conduce laboratori di teatro e di stimolo alla scrittura. Ha condotto seminari per i docenti sul tema della narrazione orale.
Qui potete vedere un'intervista sul suo lavoro.

Pagina sul sito della Rete Internazionale di Narratori (Red International of Storytellers)
  

martedì 12 luglio 2016

Suzanne Sandow

Completando la presentazione alfabetica degli Storytellers for Peace (Narratori per la Pace), ecco a voi Suzanne Sandow, dall'Australia.
Suzanne è regista, attrice, narratrice e conduttrice di laboratori. Ha studiato recitazione presso il Nida e insegnato teatro dal 1990 al 2001 a Melbourne.
Ha iniziato a dedicarsi alla narrazione ben più di 20 anni fa in una rassegna per il Comune di Glen Eira, dove ha anche presentato laboratori di storytelling.

Ha lavorato a lungo in scuole, biblioteche, negozi e centri commerciali, festival di comunità e privati.
Suzanne ha avuto anche l'onore di essere il presidente del ramo vittoriano di Storytelling Australia e ha fatto parte del Comitato dal 2014 al 2016.

Storytelling Australia Victoria

 

venerdì 8 luglio 2016

Lydia Ruiz

Andiamo avanti in ordine alfabetico con la presentazione degli Storytellers for Peace (Narratori per la Pace).
Il prossimo nome è quello di Lydia Ruiz, dalla Spagna.
Giornalista sul campo con circa 15 anni di carriera, professionale creativa, madre e ora imprenditrice, ha fuso le sue passioni (comunicare ed emozionare) trasformandole nel suo attuale lavoro: Storytelling personalizzato, fornendo biografie e video creativi con anima sia a società che singoli individui.
Qual è il suo obiettivo? Rendere il giornalismo un'esperienza memorabile. Come? Aggiungendo alla leadership, la visibilità e le emozioni
.
Qui è possibile guardare il suo video di presentazione.

Sito ufficiale

  

Katharina Ritter

Continuando la presentazione alfabetica degli Storytellers for Peace (Narratori per la Pace), ecco Katharina Ritter, dalla Germania.
Katharina attualmente ha pubblicato cinque libri. Dalla formazione commerciale è passata al settore della cinematografia, in cui ha lavorato per più di dieci anni fino al 1998, quando ha finalmente scoperto un'altra forma di "cinema": lo storytelling - il teatro della mente.
Da allora ha viaggiato in tutto il paese, con storie proprie e prese in prestito, sviluppato guide audio serie narrative per i musei, pubblicato audio libri illustrati e ha raccontato e raccontato, sempre liberamente, selvaggiamente e direttamente
.
Qui potete visitare il suo canale Youtube.

Sito ufficiale