Diversità nella scuola

La preside ha dichiarato di aver rifiutato di farsi intimidire dai genitori omofobi che hanno attaccato la sua scuola elementare sui social media per aver messo in scena uno spettacolo a tematica omosessuale.
La donna è rimasta scioccata quando un workshop rivolto a bambini sull'apprendimento della diversità è stato attaccato da alcuni genitori su Facebook.
I commenti, pubblicati da una "piccola minoranza", sono arrivati dopo che una compagnia teatrale aveva rappresentato una favola in cui due principi si innamorano.
Scrivendo su Facebook, un padre si è detto seccato quando il figlio è tornato a casa dicendo: “Si parla di gay,” aggiungendo che “aveva imparato a conoscere i gay.”
Due uomini sono stati denunciati alla polizia da un altro utente di Facebook, e da allora sono stati interrogati dagli agenti nella zona.
La preside dell’istituto cattolico Sacro Cuore afferma di essere orgogliosa di dirigere una delle prime scuole della zona a ergersi pubblicamente contro l’omofobia.


Ah, dimenticavo. E' accaduto in Inghilterra…

Qui l’articolo originale sul Mirror.

Guarda anche: 
Libri sulla diversità, libri sul razzismo, libri sulla diversità per ragazzi e bambini, libri sul razzismo per ragazzi e bambini, libri sull'adolescenza e romanzi surreali per ragazzi

Commenti