Importanza della diversità per Google

Che si tratti di costruire macchine che si guidino da sole, una flotta di palloncini per raggiungere il mondo con Internet o minuscole particelle per rilevare il cancro, Google è noto per pensare in grande, davvero grande.
Ora il gigante del web sta per scavare nelle proprie montagne di soldi e raggruppare alcune delle menti più brillanti del mondo per assumere un'altra sfida seria e non eludibile: modificare il codice a causa della mancanza di diversità nel settore tecnologico.
Google sta alzando la posta in gioco nel suo tentativo di attrarre più donne e minoranze, ha dichiarato Nancy Lee, vice presidente di Google per il lavoro con il personale, a USA TODAY in un'intervista esclusiva.
“L'anno scorso Google ha speso 115 milioni dollari in iniziative sulla diversità. Nel 2015 ha in programma di spendere 150 milioni dollari per una campagna di ampio respiro che si estenda fin dall’intero delle mura di Google al settore in generale”, ha aggiunto Lee.

Qui l’intero articolo.

Commenti