La diversità aiuta l'economia

Ad ulteriore sostegno del post di ieri, ecco oggi dal Wall Street Journal le parole di Janet Yellen, la prima donna a guidare la Federal Reserve (la banca centrale degli Stati Uniti) nei suoi 100 anni di storia: la Fed si è impegnata ad aumentare il livello di diversità nella professione economica sia tra gli impiegati che nella stessa istituzione, dato che i vantaggi della diversità sono evidenti in vari e frequenti aspetti della ricerca economica e finanziaria.


Qui il resto dell'articolo.

Commenti